Corso “La sicurezza sui cantieri e nelle aziende al tempo del Covid 19”

data di inizio 15 giugno 2020

DESCRIZIONE

La gestione della salute e sicurezza dei lavoratori nella “fase 2”, ossia la riapertura dopo il lock-down imposto dalla diffusione del virus SARS-CoV-2, è una nuova sfida a carico delle aziende e dei loro Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP / ASPP).
Cosa prevede la legislazione vigente e quali indicazioni devono essere rispettate negli uffici, nelle attività commerciali e nelle industrie? Quali azioni intraprendere per contenere la diffusione del COVID19? Come coordinare i protocolli anticontagio COVID19 e la valutazione dei rischi?
A queste domande risponde il corso “LA SICUREZZA SUI CANTIERI E NELLE AZIENDE AL TEMPO DEL COVID 19”, con l’obiettivo di approfondire i temi relativi all’attuazione delle misure anticontagio COVID19 e per aiutare gli RSPP / ASPP e tutti i consulenti e tecnici della sicurezza nell’affrontare la Fase 2 COVID19.

DESTINATARI

Il corso si rivolge oltre che ai Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP), agli Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), ai consulenti sulla salute e sicurezza del lavoro, ai tecnici della prevenzione, ai coordinatori per la sicurezza, ai datori di lavoro, ai dirigenti, ai preposti e ai lavoratori di tutte le aziende e che svolgono attività nei cantieri (NOTA: il corso non approfondisce specificatamente la tematica per le aziende sanitarie).

PROGRAMMA

  • Il Virus SARS-CoV-2: caratteristiche e rischi per la salute
    • MISURE PER IL CONTENIMENTO E LA GESTIONE DELL’EMERGENZA
    • INFORMAZIONI GENERALI SUL COVID-19
    • IL VIRUS “SARS-CoV-2”
    • SINTOMI
    • PERIODO DI INCUBAZIONE E TRASMISSIONE
  • Come classificare il virus SARS-CoV-2 ai fini del rischio biologico?
  • Il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID-19 negli ambienti di lavoro”
  • D. Lgs. 81/08, analisi e valutazione dei rischi: cosa fare e come fare
  • Come applicare le misure anticontagio COVID19 richieste dal protocollo nazionale: casi tipici ed esempi
  • La pulizia e la sanificazione ai sensi del DM 7 luglio 1997 n.274
  • La sanificazione e la circolare n. 5443 del 22 febbraio 2020
  • Norme sulla Sicurezza
  • Rischio Biologico
  • Norme Igienico – Sanitarie (Dpcm 26/04/2020 All. 4)
  • Consigli di Protezione
  • Allegato 6 Dpcm 26 Aprile 2020
  • Allegato 5 Dpcm 26 Aprile 2020
  • Dimensionamento misure anticontagio nei cantieri
  • Suggerimenti pratici di una corretta applicazione per la tutela dei lavoratori
  • I Comitati per la verifica della corretta applicazione delle misure anticontagio dei protocolli: esempi di applicazione nelle aziende e nei cantieri
  • Cartellonistica
  • Verifica dell’apprendimento ESAME FINALE (10 domande)

DOCENTE

Il corso prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. Il docente è esperto in materia di salute sicurezza con pluriennale esperienza e qualificato come formatore per la sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/2013.

MATERIALI DIDATTICI

Durante il Corso sarà fornita la documentazione utilizzata dai docenti nell’esposizione e necessaria per l’approfondimento degli argomenti affrontati.

METODOLOGIA DIDATTICA

Il corso, in modalità e-learning (videolezioni), viene svolto con metodo altamente interattivo, in modo da coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l’interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza. Ciò permette di adattare i contenuti del corso alle esigenze degli stessi partecipanti.

ATTESTATO DI FREQUENZA E CREDITI FORMATIVI

Per ogni partecipante al corso verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento al fine di consentire al datore di lavoro di avere un quadro di riferimento oggettivo in ordine ai risultati della partecipazione al corso. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP e ASPP, Dirigenti, Preposti, Lavoratori e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza. Inoltre sono riconosciuti crediti formativi ai sensi dell’Allegato III dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16 per CSP/CSE e per Formatori per la Sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/13.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione per singolo partecipante è di € 75,00 (settantacinque/00), iva esente. Uno sconto del 20% è riservato ai partecipanti al corso “Coordinatore della sicurezza nei cantieri”.

DURATA

4 ore

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Per l’iscrizione al Corso, deve essere compilato in ogni parte l’apposito modulo di iscrizione e inviato via mail all’indirizzo info@csia.cs.it. L’iscrizione si intende perfezionata con il versamento della quota di partecipazione, come specificato nel Modulo stesso.

 

 

  • About

    CSIA è un’Agenzia di Formazione professionale accreditata e Centro di Servizi di Information and Communication Technology. Opera dal 1989, con l’obiettivo di realizzare prodotti, servizi e soluzioni integrate per la formazione professionale e l’istruzione, per la ricerca, per la promozione e lo sviluppo dell’innovazione scientifica, tecnologica ed organizzativa dell’apparato produttivo industriale, artigianale ed agricolo, dei servizi e della Pubblica Amministrazione.
  • Contatti

    CSIA - Consorzio per lo Sviluppo di sistemi Informatici Avanzati
    Via Giuseppe Tommasi, 25
    Cosenza CS
    0984 408450
    info@csia.cs.it
    P.iva 01627500786
  • Follow us