Corso “Coordinatore della Sicurezza nei Cantieri”

con il patrocinio gratuito dell’Ordine dei Geologi della Calabria

data di inizio 6 luglio 2020

MODALITA’ DI EROGAZIONE

Considerata l’attuale situazione di emergenza covid-19, l’edizione del corso viene interamente erogata in videolezioni sincrone.

DESCRIZIONE

Il Corso Coordinatore della Sicurezza nei Cantieri, della durata di 120 ore, è disciplinato dall’art. 98 comma 2 e dall’allegato XIV del D.Lgs. 81/08, correttivo D.Lgs. 106/09.
Il Corso Coordinatore in materia di Sicurezza nei Cantieri Edili, si rivolge ad architetti, ingegneri, geologi, laureati in scienze agrarie o scienze forestali, geometri, periti industriali, periti agrari e tecnici del settore edile che desiderano abilitarsi come coordinatori per la sicurezza nei cantieri e sviluppare nuove conoscenze nell’ambito della sicurezza sul lavoro nei cantieri edili, con l`obbiettivo di acquistare nuove professionalità in grado di essere spendibili nel settore edilizio, e di migliorare la cronica necessità di sicurezza dei cantieri.
Il coordinatore della sicurezza nei cantieri temporanei e mobili viene incaricato dal committente o dal responsabile dei lavori per garantire il coordinamento tra le varie imprese impegnate nei lavori al fine di ridurre i rischi sul lavoro.

La figura del coordinatore della sicurezza è importantissima, in quanto svolge compiti sia nella fase progettuale che in quella esecutiva. Infatti il coordinatore della sicurezza ha i seguenti ruoli:

  • In fase di progettazione, denominato coordinatore della sicurezza in fase di progettazione o coordinatore per la progettazione (CSP).
  • In fase di esecuzione, denominato coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione o coordinatore per l’esecuzione (CSE).

I ruoli di CSP e CSE sono distinti e possono essere ricoperti dallo stesso professionista o da professionisti diversi.
Le linee guida del programma del corso coordinatore della sicurezza fanno riferimento all’Allegato XIV del D.Lgs. 81/08.

 

AGGIORNAMENTO

L’aggiornamento è previsto ogni 5 anni.
Gli interessati possono fare richiesta di frequentare le lezioni di aggiornamento, della durata complessiva di 40 ore, inviando a CSIA l’apposito modulo di iscrizione e sostenendo una spesa di euro 135,00 (centotrentacinque/00) come quota di partecipazione.

PROGRAMMA DEL CORSO

Modulo giuridico (28 ore) 

  1. Legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro. Le normative europee e la loro valenza.
  2. Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I del Testo Unico.
  3. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali. Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi.
  4. Legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota (Titolo IV del Testo Unico).
  5. Figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali.
  6. Lavori pubblici. Disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.

Modulo tecnico (52 ore) 

  1. L’Organizzazione in Sicurezza del Cantiere e il cronoprogramma dei lavori.
  2. Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, e coordinatori sulla sicurezza.
  3. Malattie professionali e primo soccorso.
  4. Analisi dei rischi: caduta dall’alto, ponteggi e opere provvisionali.
  5. Il rischio elettrico e protezione contro scariche atmosferiche.
  6. Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo e galleria.
  7. Il rischio connesso all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto.
  8. I rischi chimici in cantiere.
  9. I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione.
  10. I rischi connessi alle bonifiche da amianto.
  11. I rischi biologici.
  12. I rischi da movimentazione manuale di carichi.
  13. I rischi di incendio e di esplosione.
  14.  I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati.
  15. I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza.

Modulo metodologico/organizzativo (16 ore) 

  1. I contenuti minimi e metodologie per elaborazione di PSC, POS.
  2.  I criteri metodologici per:
    • Elaborazione del PSC e integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo.
    • Elaborazione del POS.
    • Elaborazione del Fascicolo.
    • Elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Monitoraggio, USO, Smontaggio dei Ponteggi).
    • Stima dei Costi della Sicurezza.
  3. Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership.
  4. I rapporti con committente, progettisti, direzione dei lavori, RLS.

Modulo pratico (24 ore) 

  1. Esempi e stesura di PSC: presentazione dei progetti, analisi dei rischi del cantiere, delle lavorazioni e loro interferenze.
  2.  Esempi e stesura di POS: analisi dei rischi del cantiere, delle lavorazioni e loro interferenze.
  3. Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza.
  4. Esempi e stesura di fascicolo basati sui casi del PSC.
  5. Simulazioni sul ruolo di Coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione.

DOCENTE

Ing. Giulia Fresca

ATTESTATO DI FREQUENZA

Ai partecipanti verrà rilasciato l’Attestato di frequenza. Per il rilascio dell’Attestato è necessario superare positivamente la prova di valutazione finale e frequentare le lezioni per almeno il 90% delle ore complessive.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione per singolo partecipante è di € 400,00 (quattrocento/00), iva esente.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Per l’iscrizione al Corso, deve essere compilato in ogni parte l’apposito modulo di iscrizione e inviato via mail all’indirizzo info@csia.cs.it. L’iscrizione si intende perfezionata con il versamento della prima rata della quota di partecipazione, come specificato nel Modulo stesso.

Agli iscritti è riservata la partecipazione gratuita al corso “La sicurezza sui cantieri e nelle aziende al tempo del COVID19

 

 

 

  • About

    CSIA è un’Agenzia di Formazione professionale accreditata e Centro di Servizi di Information and Communication Technology. Opera dal 1989, con l’obiettivo di realizzare prodotti, servizi e soluzioni integrate per la formazione professionale e l’istruzione, per la ricerca, per la promozione e lo sviluppo dell’innovazione scientifica, tecnologica ed organizzativa dell’apparato produttivo industriale, artigianale ed agricolo, dei servizi e della Pubblica Amministrazione.
  • Contatti

    CSIA - Consorzio per lo Sviluppo di sistemi Informatici Avanzati
    Via Giuseppe Tommasi, 25
    Cosenza CS
    0984 408450
    info@csia.cs.it
    P.iva 01627500786
  • Follow us